You are here
Cittadella senza bar, il gestore della buvette del vecchio tribunale si rivolge al Tar Attualità 

Cittadella senza bar, il gestore della buvette del vecchio tribunale si rivolge al Tar

Arriva davanti ai giudici del Tar la vicenda de mancato allestimento di una buvette nella nuova cittadella giudiziaria. La società che gestiva il bar della vecchia sede del Tribunale  di corso Vittorio Emanuela si è rivolta alla giustizia amministrativa per sapere chi debba decidere sulla delocalizzazione dell’esercizio. Finora, infatti, si è assistito alla solita burocrazia di rimbalzo di carte dal Ministero della giustizia all’Agenzia del Demanio, dal Demanio al Comune e, da qui, di nuovo al Ministero. Si spera che il Tar possa dipanare la matassa, consentendo ai frequentatori della cittadella di avere un vero punto ristoro, invece degli attuali distributori automatici.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi