You are here
Centro storico nella morsa di auto e moto, petizione per avere i dissuasori Attualità 

Centro storico nella morsa di auto e moto, petizione per avere i dissuasori

Firmata dai cittadini e i negozianti dell’associazione comitato centro storico alto di Salerno la petizione per la richiesta di interventi volti a ridurre la velocità di automobili e ciclomotori nel centro storico di Salerno ed in modo particolare lungo le vie Romualdo II Guarna e in Largo Abate Conforti. Nella raccolta firme i residenti esprimono preoccupazione per la situazione di lungo pericolo che si verifica sulle strade. Si tratta di vie percorse e attraversate ogni giorno da bambini, ragazzi e familiari che si recano al convitto nazionale e alla Tafuri. Molto esercizi commerciali, si fa notare nel comunicato, hanno ingresso direttamente sulle strade dove non esiste alcun marciapiede o altre barriere. Pure via Santa Maria della Mercede frequentata dagli studenti del Tasso e della Tafuri si riversa direttamente su via Guarna senza alcuna visibilità. Questa situazione creerebbe un continuo rischio di investimenti, anche se, fanno notare dal comitato per fortuna fino ad oggi nessuno si è fatto male. L’unico episodio allarmante riguarda il ferimento di un cane ma l’automobile fuggita dopo averlo investito non è stata identificata. A volte i commercianti sono costretti a mettere dei cavalletti con dei cartelli davanti ai negozi per tenere un poco più lontane le automobili. La richiesta del comitato è di installare una serie di dossi artificiali dissuasori della velocità lungo tutto l’asse viario che si estende dall’imbocco di via Guarna al largo Plebiscito fino all’imbocco di via Trotula de Ruggiero dopo il convitto nazionale. L’associazione comitato Salerno centro storico si dice comunque aperta anche ad altre possibilità che vadano nella direzione di risolvere il problema.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi