You are here
Cava: i frati del convento di San Francesco sempre in prima linea per aiutare i propri concittadini Provincia e Regione 

Cava: i frati del convento di San Francesco sempre in prima linea per aiutare i propri concittadini

Viste le condizioni di difficoltà in cui si sono ritrovate da un giorno all’altro molte famiglie a causa del coronavirus, i frati del convento di San Francesco hanno ulteriormente aumentato i loro aiuti ai più bisognosi cercando di mettere un piatto caldo in tavola a chiunque ne avesse avuto bisogno presso la mensa del Convento.

Per questo motivo i frati hanno fatto un appello alla solidarietà e al buon cuore dei cavesi, i quali nei momenti di maggior difficoltà non hanno fatto mai mancare il loro aiuto.

È stato predisposto un conto corrente presso il quale poter fare un’offerta secondo le proprie possibilità IBAN: IT11E0306909606100000154855
Intestato PROV. REL. SA LUC DEI FRATI MINORI
Casuale: Pro poveri mensa San Francesco Cava de’Tirreni.

Per chi, invece, volesse donare direttamente beni di prima necessità, può scegliere secondo il seguente elenco, per evitare il sovrapporsi di prodotti alimentari già presenti fra le scorte della mensa del Convento:
-Olio
-Formaggio (Grana)
-Uova
-Latte lunga conservazione
-Frutta

Fra Pietro Isacco, la Sig.ra Anna Matonti e tutta la comunità francescana ringraziano anticipatamente.

fonte: pagina facebook del sindaco di Cava Vincenzo Servalli

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi