You are here
Cava de’ Tirreni: rinvio apertura SP75 Avvocatella. Italo Cirielli (FdI): “Siamo alla farsa, presenteremo interrogazione per avere chiarimenti” Provincia Provincia e Regione 

Cava de’ Tirreni: rinvio apertura SP75 Avvocatella. Italo Cirielli (FdI): “Siamo alla farsa, presenteremo interrogazione per avere chiarimenti”

“E’ vergognoso l’ennesimo slittamento della riapertura al transito della SP75, la strada provinciale che collega San Cesareo di Cava de’ Tirreni alla frazione Dragonea di Vietri sul Mare. Ormai siamo alla farsa”. Lo denuncia, in una nota, il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Italo Cirielli: “Non ci sono più scuse: sono passati ben otto mesi e, dopo essersi rimbalzati la responsabilità su chi dovesse intimare al proprietario privato del costone di procedere con i lavori di messa in sicurezza, ancora oggi Comune di Cava e Provincia di Salerno non sono in grado di riaprire la strada. La Provincia, in particolare, aveva promesso ai cittadini che i lavori sarebbero terminati entro e non oltre il 26 aprile, dopo un primo rinvio di dieci giorni. Siamo di fronte, quindi, all’ennesima presa in giro targata Pd. Come Fratelli d’Italia – conclude Cirielli – presenteremo un’interrogazione all’Amministrazione comunale e alla Provincia per conoscere le reali motivazioni di questo ritardo, che sta continuando a provocare disagi alla circolazione veicolare e danni economici, commerciali, affettivi/familiari a residenti e commercianti”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi