You are here
Castel San Giorgio, concerto di Monica Sarnelli e mercatini al borgo di Torello Provincia Provincia e Regione 

Castel San Giorgio, concerto di Monica Sarnelli e mercatini al borgo di Torello

A Castel San Giorgio arriva la nota artista partenopea Monica Sarnelli a chiudere  il secondo fine settimana ricco di appuntamenti natalizi organizzati dal l’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Paola Lanzara. Dopo la  partenza col botto dell’8 dicembre scorso, trascorso tra le magiche luci e gli eventi a Villa Calvanese, organizzati dall’assessore Antonia Alfano e le Pastorali di Espedito De Marino volute dall’assessore Giustina Galluzzo, anche gli appuntamenti di Torello  portano la firma dell’assessorato alle Pari Opportunità e Politiche Giovanili retto da Giustina Galluzzo. Si inizia sabato nell’antico borgo su cui troneggia santa Barbara con gli eventi inseriti nell’itinerario di “Ti racconto il Natale”, un mix di musica,animazione per grandi e piccoli, appuntamenti eno-gastronomici e valorizzazione dell’artigianato locale che si snoderà nel dedalo di vie del borgo sangiorgese. Si parte sabato 18 dicembre alle ore 16 con l’apertura dei mercatini e l’inaugurazione della casetta di Babbo Natale che si intratterrà anche nel tradizionale gioco della tombola napoletana. I mercatini proseguiranno per tutta la giornata di domenica 19 dicembre a partire dalle ore 11.Alle 18 la  performance di Monica Sarnelli che si esibirà nel concerto “Napoli @ colori” che si svolgerà all’aperto, nel rispetto delle misure di sicurezza e di prevenzione della pandemia, presso lo spazio antistante la chiesa di Santa Barbara. Esposizioni di auto d’epoca a cura dell’Associazione Mitica 500 faranno da ulteriore cornice all’evento. In occasione del concerto della Sarnelli è previsto il servizio di trasporto istituito dall’amministrazione comunale. Per raggiungere il borgo di Torello basterà recarsi presso l’area parcheggio di piazza Nassyria – quella dove si svolge la fiera mercato del venerdì-, lasciare l’auto e salire sulle navette predisposte dalla sindaca Paola Lanzara e dall’assessore Giustina Galluzzo per rendere il borgo di Torello accessibile a tutti, senza creare problemi di traffico e di sosta. Le navette saranno opportunamente sanificate tra una corsa e l’altra. Il servizio ,tuttavia, coprirà anche l’intero territorio comunale che, oltre al capoluogo, conta ben 11 frazioni. La due giorni di Torello si svolgerà anche in collaborazione con l’ Istituto di Istruzione Superiore “Cuomo -Milone” sede distaccata di Castel San Giorgio. All’evento non hanno fatto mancare il loro appoggio e collaborazione le tante associazioni del territorio :Thule, La Mitica 500,Protezione civile comunale, Croce Rossa Italiana, Andos, associazione Santa Barbara Torello e Gruppo Majorettes Castel San Giorgio.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.