You are here
Capaccio, lavoro nero in officina: maxi sanzione Cronaca Provincia e Regione 

Capaccio, lavoro nero in officina: maxi sanzione

A Capaccio-Paestum, personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, unitamente ai militari della locale Stazione Carabinieri, al termine di un servizio finalizzato al contrasto del lavoro nero e verifica dei requisiti di sicurezza sui luoghi di lavoro, hanno contestato al titolare di un’officina meccanica violazioni di carattere amministrativo.

In particolare ai sensi della legge n. 73/2000, modificata dalla legge n. 183/2010, sono state mosse contestazioni in merito all’impiego di manodopera in nero e irregolarità amministrative, per un totale di euro 7.200,00. Inoltre, è stata disposta la sospensione dell’attività imprenditoriale ai sensi del d.lgs. n. 81/2008, con sanzione pari ad euro 2.000,00.

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi