You are here
Camerota, si tuffa a mare di notte e rischia di annegare: turista salvato dagli amici Provincia e Regione 

Camerota, si tuffa a mare di notte e rischia di annegare: turista salvato dagli amici

Si tuffa a mare a Camerota ma rischia di annegare: salvato dagli amici, nel frattempo sul posto erano arrivati anche gli uomini della Capitaneria di Porto, allertati dai presenti. E’ accaduto questa notte quando un turista mentre era insieme ad alcuni amici, ha deciso di fare un bagno in mare in località Calanca. Stava rischiando di annegare nello specchio d’acqua di fronte alla spiaggia della Calanca, in pieno centro cittadino. Una pattuglia della capitaneria di porto dell’ufficio di Marina di Camerota, guidata dal comandante Sandro Desiderio, si è precipitata sul posto. Al suo arrivo- scrive il giornale del Cilento- il turista era stato appena recuperato dagli amici. Aveva ingerito acqua. I marinai hanno allertato il 118 che hanno accompagnato il malcapitato al pronto soccorso dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Per il turista solo tanta paura.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi