You are here
Cade da impalcatura, operaio di Omignano muore dopo 5 giorni di ricovero a Vallo della Lucania Attualità Provincia e Regione 

Cade da impalcatura, operaio di Omignano muore dopo 5 giorni di ricovero a Vallo della Lucania

E’ morto dopo cinque giorni di ricovero nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, Cosma Luongo, 62enne di Omignano. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente avvenuto lunedì mattina. L’operaio  era intento a lavorare in un cantiere edile a Casal Velino Marina, era su una impalcatura quando avrebbe perso l’equilibrio precipitando nel vuoto. Si è schiantato al suolo riportando gravi ferite. I colleghi avevano fatto scattare immediatamente l’allarme ed avevano chiesto l’intervento dei soccorsi. Sul posto prima l’intervento dell’ambulanza giunta dalla postazione di Ascea Marina poi il cambio con un’ambulanza rianimativa giunta da Vallo. Dopo cinque giorni, causa complicazioni, è sopraggiunto il decesso. Indagini affidate alla Procura di Vallo della Lucania.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi