You are here
Busitalia, trasferimento linee in via Vinciprova: protestano i sindacati Attualità 

Busitalia, trasferimento linee in via Vinciprova: protestano i sindacati

Il trasferimento di alcune linee di Busitalia da via Ligea a via Vinciprova a Salerno ha fatto scattare la protesta dei sindacati. In una nota inviata al Prefetto, al Comune, alla Commissione di Garanzia, all’Osservatorio sui conflitti sindacali e alla società dei trasporti i sindacati delle sigle Filtp Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti chiedono un “urgente incontro” poiché ritengono che tale provvedimento sia stato adottato “senza le necessarie valutazioni ed interventi discussi”. «Come già avvenuto in vari incontri tra le parti, le organizzazioni sindacali firmatarie del documento, non si dichiarano ostili a tale provvedimento ma hanno richiesto già dal 2018 una serie di azioni di adeguamento delle strutture igienico sanitarie e la messa in sicurezza del sito.
La società in spregio alle richieste dei sindacati ha deciso di trasferire dal 1 febbraio le linee senza aver messo in atto o concordate azioni per garantire sicurezza e servizi adeguati.
Con la presente comunicazione si sottolinea il perdurare della difficoltà nelle relazioni industriali con la società Busitalia Campania che continua a non rispondere a richieste di incontro inoltrate dai sindacati”.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi