You are here
Boxe a Pellezzano, presentato in Provincia l’incontro tra Dario Socci e Angelo Core Attualità Provincia e Regione Sport 

Boxe a Pellezzano, presentato in Provincia l’incontro tra Dario Socci e Angelo Core

C’è  grande attesa per il match di boxe, valevole per l’assegnazione del titolo internazionale del “Mediterraneo IBO – pesi medi”, tra il noto pugile salernitano Dario Socci e Andrea Angelo Core, che si sfideranno il prossimo 20 novembre sul ring del Palazzetto dello Sport della frazione Capriglia di Pellezzano in via Casignano.

L’incontro è stato presentato questa mattina, alle ore 10.30, presso la Sala Bottiglieri dell’Ente Provincia di Salerno, dove si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di quello che è stato già definito come l’evento sportivo dell’anno.  All’incontro con i giornalisti hanno partecipato oltre a Dario Socci, il Sindaco di Pellezzano dott. Francesco Morra, sul cui territorio verrà ospitato l’incontro di boxe e il Sindaco di Fisciano dott. Vincenzo Sessa, Comune dove il pugile, originario di Salerno, ha trasferito per un periodo di tempo la sua residenza. Come ha spiegato lo stesso Socci, c’è stata una variazione di programma rispetto a quanto stabilito. Inizialmente, infatti, la Federazione Internazionale aveva indicato quale avversario del pugile salernitano, Federico Ceriello. Poi, per mezzo di un punteggio superiore ottenuto proprio in questi ultimi giorni, Andrea Angelo Core ha superato la concorrenza di Ceriello, diventando così il nuovo avversario di Socci. “Per me – ha dichiarato Socci – è una grande emozione battermi davanti al pubblico di casa. Avrei desiderato tanto combattere a Salerno, la mia città natale, ma purtroppo non ci sono spazi al chiuso sufficientemente grandi da ospitare un evento internazionale come quello del titolo IBO del Mediterraneo. Tuttavia, grazie al mio amico sindaco di Pellezzano, Francesco Morra, che ha subito offerto ospitalità e massima disponibilità, siamo riusciti ad individuare il Palazzetto dello Sport di Capriglia, che è una struttura di tutto rispetto. Dispiace solo che l’impianto, a causa delle restrizioni del Covid, non potrà essere sfruttato al massimo della sua capienza, potendo ospitare solo 800 spettatori, che corrisponde a circa il 70% della sua capacità. In ogni caso, sono davvero contento di combattere per la prima volta a casa”.  Infatti, per Socci, da quando è professionista, si tratta del terzo incontro in Italia e del primo in assoluto in provincia di Salerno. Le sue apparizioni si sono tenute soprattutto all’estero: USA, Messico, Sud Africa, Repubblica Ceca, Brasile e altri Stati in giro per il mondo dove il pugile salernitano ha sfoderato il suo talento diventando tra i migliori atleti di categoria a livello mondiale.   “E’ un onore per il nostro territorio – ha detto il Sindaco Morra – ospitare un evento sportivo internazionale di questo livello. Ed è ancora più forte l’emozione nel sapere che a calcare il ring del Palazzetto dello Sport di Capriglia ci sarà un figlio della nostra terra, un salernitano doc, un grande atleta e soprattutto uno stimabile e rispettabile amico. Come ho già detto prima della conferenza stampa, Pellezzano farà sentire tutta la vicinanza a Dario, portando quanti più tifosi possibili a tifare per il nostro idolo. Forza Dario. Vinci per noi”.   Nel corso della conferenza stampa sono stati anche indicati i punti vendita dove acquistare i biglietti:-      presso il mood steakhouse di via Papio a Salerno;-      al club dei fedelissimi granata nel centro storico a Salerno; –      bar S. Lucia alla frazione Penta di Fisciano (SA) Piazza Vittorio Emanuele –      bar Sweet Me alla frazione Coperchia di Pellezzano (SA) via Vittorio Emanuele

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi