You are here
Botte alle mamma e allo zio cieco:  voleva soldi per comprare alcolici Cronaca Provincia e Regione 

Botte alle mamma e allo zio cieco: voleva soldi per comprare alcolici

Minaccia l’anziana madre e lo zio disabile per avere i soldi per acquistare l’alcol: arrestato. I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 47enne pregiudicato per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

L’uomo è stato sorpreso dai militari di Polla, impegnati in servizio di pattuglia nel centro cittadino che, allertati dalle urla provenienti dall’abitazione, sono arrivati a casa e lo ha scoperto con in mano un grosso pezzo di legno con il quale minacciava sua madre 70enne e lo zio 75enne, disabile e cieco, per estorcergli denaro per acquistare alcolici.

I carabinieri hanno quindi bloccato e arrestato l’uomo e, rassicurando le vittime, hanno ricostruito diversi episodi di violenza e lesioni, da loro subite, negli ultimi anni, per gli stessi motivi. Fonte: Il mattino

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi