You are here
Bonus matrimonio valido solo per le imprese Attualità Italia e Mondo Primo piano 

Bonus matrimonio valido solo per le imprese

L’emendamento approvato stanzia un fondo di 60 milioni per le imprese che organizzano feste di matrimonio. 

Di questi, 10 milioni sono destinati al settore dell’intrattenimento e altri 10 a quello degli hotel, ristoranti e catering

I criteri e le modalità per sfruttare l’agevolazione saranno chiariti in un decreto del ministro dello Sviluppo economico, di concerto con il ministro dell’Economia

Il decreto dovrà essere adottato entro trenta giorni dall’entrata in vigore della legge di conversione del decreto Sostegni bis

La misura doveva valere per tre anni, dal 2021 al 2023, per tutte le spese documentate legate alla celebrazione di un matrimonio

Comprendeva il servizio di ristorazione o di catering, l’affitto dei locali, il servizio di wedding planner, gli addobbi floreali, gli abiti degli sposi, il make-up e l’acconciatura e il servizio fotografico

L’obiettivo del bonus matrimonio è risollevare la condizione economica delle aziende che sono impegnate nel settore del wedding, uno dei più colpiti dalla pandemia di Covid-19

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi