You are here
Blister nel bronco gli aveva causato problemi respiratori, salvato in ospedale a Eboli. Plauso del sindaco Provincia Provincia e Regione 

Blister nel bronco gli aveva causato problemi respiratori, salvato in ospedale a Eboli. Plauso del sindaco

Aveva  da tempo problemi rspiratori, i dottori dell’ospedale di Eboli lo salvano. Una storia a lieto fine arriva dal Presidio Ospedaliero “Maria SS Addolorata” dove il dottore  Damiano Capaccio e la sua Equipe formata dalla dottoressa Kouri, dalla Capo Sala Cirillo e dall’infermiera Rizzo hanno aiutato un 54enne di Vallo della Lucania, che aveva ingoiato un blister e aveva gravi difficoltà respiratorie con tosse e bronchiti da tempo, senza che fosse chiara la causa.

Attraverso una broncoscopia è stato infatti individuato un corpo estraneo all’interno del bronco sinistro: si trattava di un blister di plastica, contenente un farmaco. Si era incuneato nel bronco principale di sinistra, avvolto da tessuto di granulazione della parte del bronco. A rendere nota la storia e complimentarsi con la squadra è stato il sindaco Mario Conte. “Il nostro Ospedale dimostra di avere reparti di grande eccellenza. – ha sottolineato il primo cittadino – Continuerò a chiedere con forza al Direttore Generale di implementare il personale medico ed infermieristico, per garantire prestazioni più efficaci e di alto livello a beneficio dell’utenza. Un grande Ospedale lo fanno le strutture e, soprattutto, le professionalità”, le parole del sindaco

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.