You are here
Bimbo di 13 mesi ingerisce insetticida ad Amalfi:  è grave al Santobono di Napoli Cronaca Primo piano Provincia Provincia e Regione 

Bimbo di 13 mesi ingerisce insetticida ad Amalfi: è grave al Santobono di Napoli

Bimbo di tredici mesi ricoverato in gravi condizioni, nel pomeriggio di oggi, all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli dopo aver ingerito liquido insetticida. Figlio di una coppia romana in vacanza in costa di Amalfi, è stato portato prima al pronto soccorso di Castiglione di Ravello, non appena i genitori si sono accorti che aveva staccato il diffusore elettrico di liquido antizanzare dalla presa, assumendone il contenuto. Dopo il primo soccorso il bambino è stato intubato e condotto con ambulanza di tipo A, con rianimatore a bordo, presso il porto turistico di Maiori dove ad attenderlo c’era l’elisoccorso per il trasferimento al Santobono di Napoli.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.