You are here
Baronissi, l’opposizione: «Il Consorzio Sociale garantisca imparzialità nei concorsi» Provincia e Regione 

Baronissi, l’opposizione: «Il Consorzio Sociale garantisca imparzialità nei concorsi»

«Poco più di un anno fa avevamo denunciato l’inopportunità d’indire bandi per assunzioni a tempo indeterminato in piena campagna elettorale. A distanza di tempo scopriamo che tra i candidati ammessi alla prova orale per un posto al Consorzio Sociale Valle dell’Irno ci sono anche figli di consiglieri comunali di maggioranza». È la denuncia lanciata dai consiglieri di opposizione del Comune di Baronissi. «È sicuramente una coincidenza. Siamo certi che i vertici del Consorzio, di cui il comune di Baronissi è ente capofila ed il sindaco Gianfranco Valiante è presidente del Cda, vigileranno e garantiranno la massima imparzialità in occasione delle prove orali affinché prevalga il merito dei candidati».
«In questa storia – tuona il leader dell’opposizione Luca Galdi – c’è una triste incompatibilità morale che stride con l’assenza d’interessi e l’amore per il territorio proclamata più volte da questa maggioranza. Se questa è “la Baronissi che vale”, siamo orgogliosi di non farne parte. Continueremo ad essere vigili per garantire imparzialità e rispetto delle regole».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi