You are here
Baronissi, ferì a una gamba un giovane di 18 anni. Condannato a 3 anni e 8 mesi Provincia Provincia e Regione 

Baronissi, ferì a una gamba un giovane di 18 anni. Condannato a 3 anni e 8 mesi

Sparatoria in piazza Mercato a Baronissi, 23enne condannato a 3 anni e 8 mesi. Cade il tentato omicidio, riqualificato in lesioni gravi. E’ la sentenza del gup del tribunale di Nocera Inferiore  termine del rito abbreviato.  A restare ferito ad una gamba fu un 18enne che, secondo il racconto dell’imputato, aveva dato fastidio alla sua fidanzata. L’aggressore aveva sparato tre volte, con l’ultimo colpo – con un fucile da caccia – che aveva raggiunto il ragazzo. I due si accordarono il giorno precedente per un chiarimento. A chiamare i soccorsi fu lo stesso ferito. L’imputato fu invece individuato più tardi. Fece ritrovare l’auto e l’arma, che disse di aver recuperato in montagna. Al giudice aveva poi spiegato di aver sparato, temendo che la vittima fosse armata e pronta a sparare. La versione del 18enne, invece, fu del tutto opposta riporta Salernotoday. Il giovane finì in carcere per tentato omicidio. Diverse perizie, poi, avevano ricostruito la traiettoria dei proiettili, facendo venir meno l’accusa di tentato omicidio.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.