You are here
Autovelox, il Tar rigetta il ricorso del Comune di Agropoli Provincia Provincia e Regione 

Autovelox, il Tar rigetta il ricorso del Comune di Agropoli

Sostituzione autovelox, i giudici bocciano il Comune respingendo il ricorso  dichiarandolo «illegittimo». I fatti risalgono al 2015, quando il provveditore interregionale per le opere pubbliche per Campania, Molise, Puglia e Basilicata intimò al Comune di provvedere a sostituire l’autovelox installato tra gli svincoli Sud e Nord di Agropoli- scrive la Città-, con un altro dotato di tutte le autorizzazioni sia ministeriali sia dell’Ente proprietario della strada e conforme alla disciplina relativa alla distanza relative ai cartelli stradali, al preavviso e alla segnalazione dell’apparecchiatura.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.