You are here
Attende cliente in casa ma viene rapinata di soldi e preservativi da due balordi Cronaca Provincia e Regione 

Attende cliente in casa ma viene rapinata di soldi e preservativi da due balordi

Prostituta aggredita e rapinata in casa a Scafati. Portati via soldi e preservativi. Una brutta sorpresa per una donna di circa 30 anni, di origini straniere. Qualche giorno fa la trentenne viene contattata telefonicamente da un cliente che chiede un incontro. L’appuntamento è fissato per le 20. All’ora concordata qualcuno bussa alla sua porta. Non è il cliente. Sono due individui con i volti coperti. Uno di loro ha una pistola; gliela punta contro mentre l’altro la spintona, fino a farla cadere sul pavimento. I due chiedono soldi e minacciano la straniera, che si vede costretta a cedere il portafogli con dentro poco più 150 euro. I rapinatori, non contenti, pretendono che la vittima consegni loro anche tutti i preservativi che ha in casa, prima di scappare via. La donna, sotto choc, chiede aiuto ai carabinieri. Nessuna traccia degli aggressori, che sembra essere del posto. Nessuna traccia neppure del cliente che, ovviamente, aveva contattato la straniera telefonicamente, anche perché avrebbe telefonato alla donna con un numero privato. Indagano i carabinieri.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi