You are here
Aria di festa e nuovo entusiasmo per la manifestazione finale del progetto estate del Secondo Circolo di Mercato San Severino Provincia Provincia e Regione 

Aria di festa e nuovo entusiasmo per la manifestazione finale del progetto estate del Secondo Circolo di Mercato San Severino

Aria d’estate, di festa e di libertà per la manifestazione finale del progetto P.O.N estate del Secondo Circolo didattico di Mercato S. Severino. L’evento, svoltosi venerdì 2 luglio a partire dalle ore 17.00 nello spazio verde del Boschetto, ha visto come straordinari protagonisti tutti i bambini che hanno partecipato ai laboratori svoltisi a partire dal 17 giugno nei plessi di S. Angelo e S. Vincenzo. Un tripudio di emozioni e di colori per gli oltre 170 bambini coinvolti in questo percorso estivo che hanno emozionato con le loro esibizioni di recitazione, di lettura e scrittura creativa, di arte, di robotica, di scacchi e canto. Percorsi in cui i bambini hanno appreso, ma più di tutto sperimentato attraverso attività pratiche con la realizzazione di una scacchiera gigante, di libricini pop-up di lettura, di effigi su tela di Dante Alighieri, di mano robotiche e di una storia inventata e presentata attraverso il Kamiscibai, un antico strumento cinese con la presentazione dei disegni della storia, raccontata dagli stessi piccoli grandi autori. Una festa dei bambini e fatta dai bambini che hanno saputo con entusiasmo e bravura mostrare le loro straordinarie capacità. Lo spazio verde del Boschetto è stato allestito con stand dedicati a tutti i moduli e in ognuno di questi spazi, i vari gruppi di alunni si sono esibiti mostrando i loro lavori, raccontando i loro apprendimenti e rendendo manifeste le loro straordinarie abilità, il tutto accompagnato dal piccolo coro di cantanti e musicisti del percorso dedicato alla musica. Presente all’evento il primo Cittadino Antonio Somma che ha sottolineato l’importante sinergia tra scuola e Comune e il pregevole lavoro del II Circolo Didattico guidato il modo egregio dalla sua Dirigente Anna Buonoconto che ha creduto nell’importanza di scommettere su un progetto di grande valore sociale ed educativo per i bambini coinvolti. “Abbiamo avuto la possibilità di rivivere l’esperienza educativa insieme alla famiglia – sottolinea la Dirigente Buonoconto-. I bambini hanno rappresentato con allegria ed entusiasmo gli apprendimenti scolastici culminati nel piano estate. Attraverso l’esperienza didattica estiva è stato possibile creare ambienti di apprendimento collaborativi e questa manifestazione finale ha rappresentato un raggio di sole che annuncia l’estate e i bambini sono il nostro sole”. Un sogno di nuova condivisione e libertà quello che il Secondo Circolo ha saputo regalare ai suoi alunni.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.