You are here
Appalti covid e Regione, il Codacons: se ci sarà un processo noi saremo parte offesa e civile Attualità Italia e Mondo 

Appalti covid e Regione, il Codacons: se ci sarà un processo noi saremo parte offesa e civile

“olo ieri plaudivamo all’ottima iniziativa del Comune di Salerno e della Regione Campania di fare i tamponi nelle scuole, ma sempre ieri manifestavamo la nostra perplessità ed i nostri dubbi sulla convenzione di cui non avevamo avuto notizie di bando e senza notizie di competenze da parte di un soggetto privato a cui era stato affidato l’incarico.
Puntualmente oggi la notizia che “quattordici persone sotto inchiesta in vari filoni d’inchiesta sulla Sanità in Campania”
“Il Codacons ancora una volta scenderà in campo” – afferma il prof. Enrico Marchetti, presidente Codacons Campania – “per affermare che la legalità non è optional e pertanto ci costituiremo prima parte offesa e poi chiederemo la partecipazione al processo come parte civile”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi