You are here
Anziana raggirata per intascare l’eredità, la Procura: “Condannate il medico e il notaio” Cronaca 

Anziana raggirata per intascare l’eredità, la Procura: “Condannate il medico e il notaio”

La procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno ha chiesto due anni e due mesi di reclusione per il medico e per il notaio che raggirarono un’anziana signora di Maiori per intascare l’eredità. Nei guai anche due collaboratori dello studio notarile  che avrebbero testimoniato il falso. L’accusa contestata è di falso in atto pubblico. La vicenda ha origine dalla denuncia sporta dai familiari dell’anziana esclusi dall’asse ereditario attraverso quello che apparirebbe come un falso testamento.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi