You are here
AMICI DELL’AMBIENTE E DELLA PELLE, TUTTE LE NOVITÀ SUI SOLARI 2021 Lifestyle 

AMICI DELL’AMBIENTE E DELLA PELLE, TUTTE LE NOVITÀ SUI SOLARI 2021

Tante le novità in tema di schermi solari per l’estate 2021. I trend globali prevedono un uso maggiore di ingredienti organici, green, biodegradabili e da fonti rinnovabili a fronte di una levata di scudi dei consumatori di tutto il mondo che non vogliono più esagerare con dosi abbondanti di prodotti chimici sulla pelle, desiderano poter scegliere fra componenti chimici e no e si preoccupano per l’impatto che molte sostanze potrebbero avere sull’ambiente, in particolare mari e coralli. Ogni anno oltre 14.000 tonnellate di crema solare finiscono nei nostri oceani, distruggendo preziose barriere coralline e inquinando i nostri mari.

Sollecitate anche da una indubbia domanda, le industrie stanno cambiando il passo, anche tallonate della decisioni degli enti regolatori dei vari paesi che vietano l’impiego di alcuni composti accusati di essere nocivi (come i composti octinoxate ed oxybenzone vietati alle Hawaii dal gennaio di questo anno).
Nel frattempo le società specializzate in filtri solari più attente ai trend hanno già intrapreso nuove strade nell’uso di componenti più naturali anche in questo settore. Nuove cere vegetali in miscela prendono il posto di diversi eccipienti chimici per ridurne la quantità, filtri organici prendono il posto di quelli di sintesi e sistemi di maggiore idrorepellenza e garantiscono una maggiore tenuta dei prodotti sulla pelle e perciò una maggiore protezione. I tumori della pelle, considerati nel loro insieme, sono tra i più diffusi al mondo, con un’incidenza maggiore rispetto a quelli al seno, alla prostata o al colon-retto. Anche in Italia ogni anno si registrano decine di migliaia di nuovi casi. Nel 2019 sono stati diagnosticati circa 64.000 basaliomi, 19.000 nuovi carcinomi della cute a cellule squamose, e 14.900 nuovi casi di melanoma.
Come stanno scegliendo i solari gli italiani? Se, a causa della pandemia, l’e-commerce è stata la profumeria per eccellenza nell’ultimo anno per lo shopping beauty (l’associazione di categoria Cosmetica Italia segnala un + 42% degli acquisti online nell’ultimo anno e prevede per l’anno in corso un incremento del 38% in più) si fa presto a vedere come gli italiani stanno scegliendo i solari.
I più venduti al momento sono tutte creme solari ad alta protezione: nei primi 5 posti su Amazon ad esempio si trovano quelle del brand Armstrong con SPF 50+, seguite dai sieri Bionike Defence Sun SPF 50+, dai foto protettori ISDIN SPF 50+. Inoltre il fluido ad alta resistenza e protezione +50 de La Roche Posay Anthelios Shaka ed Age Correct, quest’ultimo con attivi anti-età e foto protettivi, ideale come trattamento giorno quotidiano anche come texture: il brand tra l’altro sta lanciando anche un packaging ecologico con il 45% di plastica in meno nel nuovo tubo Anthelios Latte Idratante SPF30/50+ rispetto a simili tubi di plastica. E lo spray protettore ed autoabbronzante (con SPF 50) di Australian Gold.
Fra le novità della bella stagione 2021 non mancano gli schermi solari ad hoc per ambienti inquinati e stick o sieri da passare solo sulle zone del viso esposte al sole e particolarmente indicati in città. Come UV-Defence Soin Solaire Urbain Jeunesse + Taches SPF 50 + della francese Filorga che oltre a ad uno schermo elevato contiene vitamina E antiossidante, estratto di luppolo e alghe brune contro le macchie solari. Puntano al rispetto per l’ambiente e alla biodiversità marina con una ridotta concentrazione di filtri solari le creme Intense Protect con SPF 50+ del brand Avène.
Le nuove formule solari SVR Sun Secure sono testate per rispettare zooplancton e fitoplancton, sono non ecotossiche e biodegradabili, sicure per gli oceani e per tutta la famiglia; tutta la gamma è protezione 50+ Tra gli ingredienti Niacinamide che protegge e ripara il DNA, un complesso antiossidante (Vitamina E + detoxophane) che protegge dallo stress ossidativo causato dai raggi VIS e IR.
Ha un SPF 30 ed è biodegradabile anche la nuova crema con formula minerale con ossido di zinco Capri Medium Protection, di Acqualaï.Fonte: Ansa.it

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.