You are here
Amalfi – chiusa struttura per anziani sprovvista della idonea autorizzazione Cronaca 

Amalfi – chiusa struttura per anziani sprovvista della idonea autorizzazione

Nell’emergenza coronavirus si è visto che uno dei luoghi in cui si sono concentrati maggiormente i casi da covid19 è stato quello delle case di cura per anziani. In questo genere di strutture molto spesso si sono creati pericolosi focolai che hanno messo a rischio tanti nonni e nonne che avrebbero dovuto e potuto essere tutelati maggiormente.

Ora che il peggio sembra essere passato, non sono però terminati i controlli da parte dei carabinieri del Nas (Nucleo Antisofisticazione e Sanità) nelle strutture che ospitano anziani, per scongiurare eventualmente nuovi focolai e per prevenire l’eventuale ricomparsa del coronavirus con l’abbassamento delle temperature nei mesi freddi.
In costiera Amalfitana l’Autorità Sanitaria competente ha disposto la cessazione di un’attività recettiva per anziani poichè quest’ultima era sprovvista dell’autorizzazione che avrebbe dovuto avere per essere aperta alla ricezione degli anziani.
Conseguentemente alla chiusura della stessa, gli ospiti di questa casa di cura sono stati ricollocati in altre strutture idonee e con le dovute autorizzazioni.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi