You are here
Amalfi, approvato in Consiglio Comunale il Rendiconto 2019 Provincia e Regione 

Amalfi, approvato in Consiglio Comunale il Rendiconto 2019

Rendiconto 2019 approvato in Consiglio Comunale. Ieri pomeriggio il civico consesso ha ratificato il documento contabile, che conferma la gestione oculata della casse pubbliche da parte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Milano.

L’anno passato è risultato particolarmente positivo per quanto riguarda gli introiti derivanti da entrate extratributarie (Parcheggi, tassa di soggiorno) che ha consentito all’amministrazione di ampliare i servizi a favore dei cittadini e di incrementare gli interventi sul territorio. Buono anche l’andamento della riscossione tributaria.

Il documento è stato approvato col voto favorevole del gruppo di maggioranza “Liberi”, mentre ha votato contro il gruppo “Amalfi 6 Tu”. Assenti i consiglieri del gruppo “Insieme”.

Il primo cittadino ha avuto modo di elencare gli obiettivi conseguiti nel corso dell’ultimo anno, quale momento di verifica contestuale al rendiconto contabile.

L’assessore al bilancio Massimo Malet dichiara: “Con la nostra gestione attenta abbiamo garantito e preservato la soliditá finanziaria e patrimoniale dell’ente. Si tratta di un risultato importante e fondamentale, che ci ha permesso di rispondere attivamente alle esigenze dei cittadini”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi