You are here
Alma Salerno, inizia la preparazione in casa granata Calcio Dilettanti Sport 

Alma Salerno, inizia la preparazione in casa granata

L’Alma Salerno dà il via alla preparazione in vista del prossimo torneo di serie B. I granata, chiamati subito ad affrontare un banco di prova importante sul campo del Real Ciampino il 9 ottobre prossimo, hanno iniziato a scaldare i motori al PalaTulimieri, sotto gli occhi vigili del tecnico Marcello Magalhaes.

L’allenatore carioca ha dato il suo personale benvenuto ai vari Madonna, Cerrone, Milucci, grandi conoscitori del parterre cadetto, e ha accolto con grande entusiasmo l’arrivo degli stranieri Fabinho e Monteiro, i quali hanno già fatto intendere, attraverso schemi e movimenti, di essersi ben integrati all’interno dello spogliatoio.

All’allenamento hanno preso parte anche i vicecampioni d’Italia Petronella, Gheorchisor e Guariglia, i quali quest’anno daranno una grossa mano in termini tecnici e numerici alla rosa salernitana.

Soddisfatto il team manager granata Francesco Pacileo, il quale ha attenzionato da vicino – per la prima volta nelle vesti di dirigente – le qualità di uno spogliatoio che appare coeso e voglioso di alzare l’asticella dopo il sesto posto della precedente stagione.

In prova, con il gruppo, anche il giovane Ale Romay. Lo spagnolo classe 2003 sarà valutato dallo staff granata per prendere parte alla rappresentativa under19 granata.

DICHIARAZIONI DEL PORTIERE MARCO FUSCHINO “Felice di ritrovare grandi amici come Madonna, Cerrone e Milucci, con i quali ho lavorato bene in passato. Rappresentano un valore aggiunto al pari di Monteiro, Evangelista e Fabinho. Dovremo farci sempre trovare pronti ed essere uniti nei momenti di difficoltà che non mancheranno. Mi fa piacere essere diventato un punto di riferimento per i miei compagni di squadra, il mister e la società mi tengono in grande considerazione. Quest’anno l’obiettivo è arrivare tra le prime cinque, agguantando gli spareggi promozione”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.