You are here
Aldo Russo è il nuovo allenatore della Todis Salerno ‘92 Basket Sport 

Aldo Russo è il nuovo allenatore della Todis Salerno ‘92

Sarà Aldo Russo l’allenatore della Todis Salerno ’92, in sostituzione di Andrea Forgione. Il nuovo coach guiderà le granatine a partire da domani – sabato 15 febbraio – nella trasferta di Potenza contro le padrone di casa della Basilia (18:30, PalaPergola). Nel suo curriculum, oltre a diverse esperienze in ambito giovanile, Russo vanta anche incarichi in Serie A2 maschile con la Viola Reggio Calabria da assistente, in B maschile a Martina Franca, in A2 con la Cuore Napoli.

Una nuova e stimolante avventura per me, visto che è la prima volta che alleno una squadra femminile. – le prime parole di Russo – Dispiace per il collega che mi ha preceduto, perché da allenatore difendo sempre la categoria. Dal canto mio, ho voglia di mettermi in gioco con il piglio giusto che vedo anche da parte delle giocatrici. Sin dai primi contatti in allenamento si sono prodigate tutte, facendo enormi sforzi di attenzione. Devono ritrovare energia e voglia di provarci sempre, mi sono prefisso questo obiettivo. Durante la stagione può capitare un momento negativo. Ora bisogna provare a fare qualcosa di importante con l’energia giusta nelle tre partite che mancano alla fine della regular season. Vogliamo agguantare la qualificazione ai playoff e poi provare a dire la nostra agli spareggi”.

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi