You are here
Al Bucharest International Jazz Competition anche la band salernitana dei 4 Way Close Turismo ed Eventi 

Al Bucharest International Jazz Competition anche la band salernitana dei 4 Way Close

A pochi giorni dall’inizio del Bucharest International Jazz Competition, si sta preparando anche il gruppo italiano “4 Way Close”, una band composta da quattro ragazzi provenienti dalla provincia di Salerno.

I giovani artisti – che si sono conosciuti al Conservatorio di Musica Giuseppe Martucci di Salerno – sono Fabrizio Spista al sassofono tenore, Pasquale Mastrogiovanni al basso elettrico, Massimo Parisi alla tastiera e Matteo Esposito alla batteria. Il nome “4 Way Close” richiama una tecnica d’arrangiamento jazz ove quattro voci cantano parallelamente dando vita ad una melodia comune. Il gruppo, attingendo da svariati background musicali, non fanno riferimento solo al jazz quindi ma a tutto ciò che può diventare uno spunto per la loro arte.

“Sono convinto – ha affermato Luigi Gageos, direttore del Bucharest International Jazz Competition – che i progetti di quest’anno riempiranno le sale come mai prima d’ora, vi sarà energia, creatività e libertà d’espressione”.

Anna Vittoria Fattore

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi