You are here
Accadde oggi: il 26 marzo del 1995 entra in vigore il trattato di Schengen Attualità 

Accadde oggi: il 26 marzo del 1995 entra in vigore il trattato di Schengen

Il 26 Marzo 1995, 25 anni fa, entra in vigore il trattato di Schengen, un accordo di portata internazionale stipulato dieci anni prima tra i governi degli stati dell’Unione economica Benelux, Germania Ovest e Francia e che prevede la creazione di uno spazio comune, tramite una progressiva eliminazione dei controlli alle frontiere comuni tra i cinque Stati interessati, sia delle merci che delle persone.

Il trattato o accordo consiste quindi nel creare uno spazio condiviso tra tutti gli stati aderenti, in cui vige la libera circolazione grazie all’apertura delle frontiere e ai conseguenti controlli doganali che a partire dal marzo 1995 sono stati definitivamente aboliti (l’Italia ha aderito a partire dal 1997). I controlli alle frontiere interne non vengono più effettuati se non a campione, mentre quelli riguardanti le frontiere esterne sono tuttora consentiti alla polizia doganale che ogni Paese possiede. In seguito all’enorme flusso di migranti che da Oriente (in particolare dalla Siria) e dal continente africano hanno cercato di entrare nell’Unione europea e dopo gli attacchi terroristici di Parigi del 13 novembre e ancor di più di Bruxelles il 22 Marzo, alcuni paesi hanno deciso di reintrodurre i controlli alle frontiere motivandoli con la presenza di “minacce gravi per l’ordine pubblico e la sicurezza interna” o di “gravi lacune relative al controllo delle frontiere esterne”, scatenando una catena senza fine di polemiche e domande.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi