You are here
Abusi edilizi, ritornano gli abbattimenti a Sarno Provincia e Regione 

Abusi edilizi, ritornano gli abbattimenti a Sarno

Arrivano le ruspe in periferia: la Procura ordina al Comune di procedere con le demolizioni. La questione degli abusi edilizi a Sarno è sempre stata un tema molto scottante e ,nel corso degli anni, sono state centinaia le irregolarità riscontrate sul territorio. L’amministrazione ha portato il problema più volte all’attenzione dell’assise, ma, tra mancanza di numero legale, inversione dell’ordine del giorno e rinvii tecnici, si è scelto sempre di non decidere. Poi nel maggio scorso, la Presa d’atto della delibera di Giunta Regionale che, dopo una nuova e specifica legge in materia, fissava i criteri di priorità per demolizioni degli immobili abusivi; e che prevedeva la possibilità, in alternativa alle ruspe, di acquisire e rivendere gli immobili abusivi che non fossero stati in contrasto con gli interessi urbanistici, ambientali o idrogeologici. L’ente poteva acquisire al patrimonio pubblico gli alloggi per destinarli a uso sociale o ricomprenderli in piani di recupero territoriali. Fonte: La Città di Salerno

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi