You are here
A Positano l’ultimo saluto a Fernanda. Autista positivo al droga test resta ai domiciliari Provincia Provincia e Regione 

A Positano l’ultimo saluto a Fernanda. Autista positivo al droga test resta ai domiciliari

La Costiera Amalfitana si è stretta nel dolore per la morte della giovane Fernanda Marino, la 17enne che ha perso la vita in un tragico incidente stradale lungo la strada statale 163 Amalfitana, lo scorso giovedì. Oggi pomeriggio, alle 15, nella chiesa dedicata alla Madonna Assunta di Positano, l’ultimo saluto alla ragazza. A celebrare la messa, don Raffaele Celentano.
Ad attendere la bara bianca le lacrime dei tanti presenti e i colori dei vestiti indossati: la famiglia, infatti, aveva chiesto ai compaesani di non recarsi vestiti di nero, ma di indossare un abbigliamento colorato.

Intanto, è stato convalidato l’arresto dell’autista del minivan contro cui Fernanda ha trovato la morte mentre era in sella al suo scooter per andare a scuola. Il driver resterà ai domiciliari in attesa di giudizio. L’uomo è stato trovato positivo al test anti droga.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi