You are here
La Polizia di Stato intensifica il controllo del territorio nelle zone centrali e periferiche della città Cronaca Primo piano 

La Polizia di Stato intensifica il controllo del territorio nelle zone centrali e periferiche della città

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato ha intensificato l’attività di controllo del territorio in città, potenziando gli equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e con l’ausilio di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Potenza. In particolare, l’attività è stata svolta avendo come obiettivo quello dell’intensificazione della vigilanza dinamica delle zone del centro, della zona orientale e delle zone collinari, con l’effettuazione di posti di controllo da parte degli equipaggi delle Volanti e di un nucleo, composto da due pattuglie, del Reparto Prevenzione Crimine. Particolare attenzione è stata dedicata anche agli istituti scolastici cittadini per la prevenzione della diffusione delle sostanze stupefacenti tra i giovani. I predisposti servizi, mirati alla prevenzione dei furti in abitazione, con nr. 8 posti di controllo, hanno consentito di identificare nr. 249 persone e nr. 109 veicoli; è stata effettuata nr. 1 perquisizione per ricerca di armi/esplosivi; è stato denunciato un uomo per inosservanza dal divieto di ritorno nel Comune di Salerno; sono stati elevati nr. 3 verbali relativi a gravi violazioni al Codice della Strada (mancata copertura assicurativa).

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi