You are here
Vendeva prodotti contraffatti, gravi accuse per un commerciante di Pagani Primo piano Provincia e Regione 

Vendeva prodotti contraffatti, gravi accuse per un commerciante di Pagani

Un 41enne paganese commercializzava prodotti contraffatti nel suo negozio. L’uomo fu trovato in possesso di oltre 300 maglie di marca Lui-Jo, 880 maglie marcate Patrizia Pepe, 107 leggins e 5 giubbini Liu-Jo, altri otto vestiti Liu-Jo e due Patrizia Pepe, 15 maglie Stone-Island, 41 giubbini Moncler. Inoltre, in casa aveva oltre 1400 cartellini a corredo dei capi d’abbigliamento elencati e altrettante buste per la confezione, di cui 3630 con vari marchi contraffatti. 

Il sequestro risale al 21 novembre 2014 e, in attesa del processo, si sono costituite parti civili le società Moncler, Liu-Jo, Stone Island e Patrizia Pepe per i risarcimenti da quantificare in caso di condanna. 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.